Eretina Bike

Un bellissimo giro, partenza da Monterotondo verso i primi rilievi montuosi della Sabina.
Nel tratto pianeggiante, sulle tracce dell’Eretina Bike, si attraversano splendidi tratti di campagna coltivata a frutteto, vigneto e oliveto.

Spettacolo impareggiabile con l’arrivo della primavera, per le magnifiche fioriture, ma soprattutto da maggio in poi, con l’arrivo delle ciliegie, seguite via via da prugne, pesche e fichi per tutta l’estate, chiudendo in autunno con i caki. Attenzione però, il villico è sempre in agguato, pronto a sbucare dai cespugli all’improvviso, quindi, godetevi lo spettacolo e rigate dritto.

Il paesaggio cambia e le difficoltà aumentano imboccando la sterrata in salita all’altezza di Stazzano, in direzione Monteflavio, sia per la pendenza, sia, soprattutto, per il fondo sconnesso e sassoso.

A tre chilometri da Monteflavio si imbocca un sentiero laterale in direzione Moricone, un tratto prevalentemente in discesa con qualche passaggio tecnico più impegnativo.

Eretina Bike

Facebook Comments
Condividi:
Share