OSM, la cartografia gratuita per Garmin

La diffusione di navigatori GPS appositamente concepiti per gli sport all’aperto ha costituito un passaggio epocale per la pratica dell’escursionismo. Conoscere con precisione la propria posizione, registrare il percorso e, soprattutto, seguire una traccia disegnata a casa o messa in condivisione da altri, è diventato molto più semplice che in passato. 

Le funzionalità dei dispositivi GPS cartografici vengono notevolmente ampliate caricando una mappa dettagliata, in grado di offrire strumenti per la navigazione quali il grafo delle strade e dei sentieri e le curve di livello, sia strumenti informativi quali le fonti d’acqua, le specie arboree, rifugi, vette, ecc.

In commercio esistono vari prodotti studiati per la pratica del trekking e della mountain bike ma ci sono anche prodotti non commerciali realizzati grazie alla libera collaborazione di tecnici ed utilizzatori e tra questi OpenSreetMap rappresenta il progetto più vasto ed ambizioso. Il lavoro fin qui svolto è giunto ormai a un eccellente risultato, rendendo disponibili per l’installazione sui navigatori Garmin mappe di straordinaria accuratezza e precisione che per alcune località supera di gran lunga quella dei prodotti commerciali.

Il Lazio è tra queste, la cartografia ha una precisione impressionante, mette a disposizione dell’utente un fittissimo reticolo di sentieri, compresi quelli di parchi e riserve naturali, fontanili, strade bianche… l’ho testata personalmente e mi ha stupito e per questo propongo un bellissimo tutorial pubblicato sul sito di CuneoTrekking, che fornisce il link per il download e tutte le istruzioni per l’installazione della più aggiornata e dettagliata cartografia per mountain bike attualmente disponibile ed anche con licenza gratuita, cosa che non dispiace affatto.


Lente
Scarica la mappa

 

 

Facebook Comments
Condividi:
Share