Nei boschi di Diana

I trail nei boschi di Monte Cavo sono veramente il massimo da tutti i punti di vista. Natura florida, rigogliosa, straripante, è il bosco sacro, dedicato dai popoli Latini al culto di Diana, ne è testimonianza l’antico basolato che si interseca di tanto in tanto, la Via Sacra

Bellissimi scorci panoramici, non può mancare una sosta sul balconcino con vista sui due laghi (Nemi e Albano).

 

La traccia del percorso

Ma la cosa più entusiasmante per chi ama mollare i freni è la particolarità del terreno, un mix di sabbia vulcanica e sedimento vegetale crea un fondo grasso dal grip eccezionale, sul quale sono disegnati con grande maestria serpeggianti e veloci sentieri in discesa, molto molto flow, con curve in appoggio e numerosi drop per staccare da terra.

C’è da divertirsi anche per chi ama i percorsi più impegnativi, con numerosi passaggi tecnici su roccia esposta che solo in pochi riescono a superare rimanendo in sella.

 

Qualche scatto

Nei boschi di Diana

Ringraziamo Gingillo e Stefano (il missile), del team BikeStore, per averci condotti su questi magnifici trail, oltre a Fabio, Marcello e tutti gli altri che hanno condiviso con noi questa bellissima pedalata.

Freeride nei boschi di Diana

 La versione del Principe Zavettieri

Facebook Comments