Stretta Vallicina

Percorso breve ma intenso nel parco dei Lucretili, ideale per un’uscita pomeridiana molto gustosa o da abbinare a qualche altro itinerario in zona per realizzare un giro più impegnativo. Dall’incantevole Prato dei Porcini si imbocca il sentiero 305B che scende verso valle costeggiando una linea d’acqua, il fosso di Stretta Vallicina.

Un passaggio decisamente molto suggestivo dal punto di vista naturalistico e divertente sul piano della guida tecnica. 

La traccia del percorso

Una linea molto molto flow che procede veloce tra alberi imponenti, con qualche passaggio da una sponda all’altra del torrente che fa da spina portante. Trattandosi di una via di incanalamento dell’acqua piovana, l’estate costituisce la stagione ideale per andarci, anche per la piacevole frescura offerta dalle magnifiche alberature.

Circa un chilometro di discesa su un single track molto divertente, anche se finisce presto e bisogna percorrere un pezzo della carrareccia già fatta in salita per raggiungere il trail nei boschetti di Roccagiovine. E’ un unica linea inframmezzata dal piazzale del cimitero, magistralmente disegnata nel bellissimo castagneto dai ragazzi del posto, ed attrezzata con curve in appoggio e qualche rampa.

Passaggio breve ma molto divertente, soprattutto dopo che si sono messe a punto le linee per sfruttare al meglio gli appoggi.

Si prosegue su strada attraversando Roccagiovine ed un po’ fuori dal paese un altro passaggio divertente, una carrareccia dal fondo molto smosso e sassoso che conduce rapidamente al punto di partenza.

Immagini dei luoghi

Stretta Vallicina

Un bel giretto con la guida esperta di Mario Passacantilli e suo figlio Jacopo, una bella scoperta in piacevole compagnia.

Discesa di Stretta Vallicina e boschetti di Roccagiovine

Facebook Comments