Enduro allo ZOO di Formello

A Formello non ci si annoia mai, grazie a trails sempre tirati a lucido, ma questa volta il divertimento è stato ancora maggiore, con la presenza di tantissimi amici ed un finale enogastronomico per la festa di San Martino. 

Specifiche del giro

Tipologia Enduro
Difficoltà fisica Bassa/Media
Difficoltà tecnica Media
Protezioni Consigliate
Fonti d’acqua Presenti al punto di partenza
Lunghezza 15/30 Km
Ascesa 350/600 mt
Durata 2/4 ore

Descrizione

Questo we abbiamo approfittato della ricorrenza a Formello della festa di San Martino, con l’apertura straordinaria delle cantine e tante altre attività a contorno,  per organizzare un bel giro enduro con finale alla festa del paese! Inizialmente il giro doveva comprendere sia i trails che si trovano nella macchia di Sacrofano che quelli presenti nelle valli del Sorbo (qui la lista completa dei trails) ma la recente tromba d’aria che ha colpito la zona ha di fatto reso inagibile la zona del Sorbo, che risulta ad oggi IMPRATICABILE. I ragazzi di Formello stanno cercando una soluzione per risolvere questo problema con l’aiuto delle autorità e con l’occasione creare qualcosa di ancora più importante in quella zona…  Stay tuned! 

I trails della macchia di Sacrofano

Il giro è quindi stato ridotto, visto quanto sopra; andando a percorrere i tre trails della macchia di Sacrofano, ovvero:

  • Scoiattolo
  • Cinghiale
  • Volpe

Dopo la pioggia dei giorni passati ci aspettavamo trails viscidi e pieni di fango, invece sono risultati non solo puliti, grazie anche all’impegno costante dei local, ma anche con un grip ottimo! 

11132011

Appuntamento presso la pasticceria Centofanti, dove ad attenderci tantissimi amici tra cui il grande gruppo degli Stonati, sempre molto numeroso e simpatico nonché molto preparato, ed ovviamente i local di MTB Formello con la loro “sezione Zompafossi” sempre più numerosa guidata dal mitico Bar Rozza, nostra vecchia conoscenza che anche in questa occasione è stato il nostro punto di riferimento. 

RIMG4732

Nel folto gruppo è stato difficile non notare la presenza di molte e-bike, infatti all’appello ha risposto anche il gruppo Turbo Levo People (Italy) che è in grande crescita come lo è il mercato delle e-bike.

11132012

È giunta l’ora di partire; dalla pasticceria alla macchia di Sacrofano si percorre una comoda strada asfaltata che non presenta pendenze di rilievo, perfetta per scaldare le gambe, ma una volta giunti all’interno del bosco le cose cambiano…  Un primo tratto ancora molto leggero ma poi giunge uno stappetto non indifferente che però è davvero breve ed in un batter d’occhio siamo già alla prima discesa,  lo scoiattolo

11132031

Questo Trail è corto, ma reso molto divertente dalle tantissime rampe presenti e dalle curve ben pettinate…  Il nome scoiattolo ben si addice al trail per i continui salti e la velocità media molto alta. Ora bisogna pedalare per raggiungere il secondo trail, il cinghiale, ma anche in questo caso la strada che ci separa è davvero poca ed in meno di dieci minuti siamo al via. 

A differenza di scoiattolo questa discesa risulta più guidata e presenta diversi ripidi,  ma anche qui ci sono delle belle rampe per poter saltare in sicurezza, grazie anche alle vie di fuga. Il fondo è ottimo e a dir la verità è migliore di quando è secco, con la polvere a farla da padrona, mentre dopo una giornata di pioggia il terreno si compatta ed il grip è molto alto. 

Siamo ora alla prima vera risalita…  Si può scegliere se salire lungo una strada di campagna, attraverso il bosco su sentiero con pendenze molto dolci o, sempre attraverso il bosco, ma facendo delle scorciatoie ripide pensate per lo più da chi ha e-bike…  Anche in questo caso si è pensato a questo settore  anche perché sono tanti i frequentatori di Formello che possiedono una e-bike. 

11132063

Siamo arrivati in cima, nei pressi del cancello passato ad inizio giro, ma questa volta si scende subito lungo il trail la volpe. Questo è il sentiero più lungo e divertente della macchia ed è stato tantissimo il lavoro svolto dai local per trovare la linea migliore e tratti tecnici. Troviamo qui ancora una volta molte rampe ma anche rock garden e ripidi ma anche le radici non mancano come anche curve in forte pendenza; secondo me questo è uno dei trail migliori, soprattutto per chi ha voglia di imparare. 

Il giro completo dei tre trails si chiude in circa un ora e mezzo (con bici senza pedalata assistita) e quindi in una mattinata si riesce a fare il bis e chiudere la giornata con 6 discese e pochi metri di dislivello positivo ed anche per questo sta diventando una meta sempre più ambita anche dalle scuole MTB. La scuola degli Stonati fa tappa fissa qui per diversi giorni a settimana ed anche domenica scorsa c’era una MTB School, quella del nostro amico Piergiorgio Tozzi venuto addirittura da Subiaco! 

11132065

Il giro è finito ma non il divertimento, infatti nella piazza del paese, grazie all’impegno di Bar Rozza, è stato riservato un ampio spazio per bikes e bikers, per concludere la mattinata con ottimo cibo e buon vino, tra una chiacchiera e l’altra; lo spirito giusto che ha fatto da cornice ad fantastico giro da ripetere sicuramente. 

Gallery completa

Allo ZOO di Formello - 13/11/2016

Un ringraziamento a tutti i gruppi di amici che hanno partecipato ed in particolare a Bar Rozza che nei giorni precedenti ci ha tenuti aggiornati sulle condizioni dei trails ed ha organizzato il pranzo. 

Facebook Comments