TTC: Sulle linee della Gravity School

Per il secondo anno consecutivo la Gravity School fa tappa a Tivoli, dopo due giorni nella Faggeta di Soriano nel Cimino, portando con se delle novità, ma anche loro hanno trovato degli aggiornamenti in particolare sui sentieri del Tibur Trail Center tra cui una nuova linea, la Gangster Line, ed importanti modifiche alla Marshall Line.

Con un gruppo di amici questa domenica abbiamo percorso queste linee e non possiamo che confermare l’ottimo lavoro svolto dai Trail Builders, apprezzato da chiunque le abbia percorse di recente.

Due giorni in Faggeta Gravity Park e due giorni sul Tibur Trail Center, sono diventati un appuntamento imperdibile per i rider del Centro Italia amanti della Gravity School o per chi vuole migliorare la propria tecnica, grazie ad un corso Ready4Enduro. Tutto questo è stato possibile anche quest’anno grazie all’organizzazione by BiciDaMontagna.com ed ovviamente il lavoro incessante dei trail builder della Faggeta e del TTC (in collaborazione con il gruppo La Gang Del Bosco).

Una grande coppia :-)

BiciNatura è stata ospite la mattina del primo maggio durante il corso di Tivoli, dove abbiamo avuto modo in parte di vedere come si svolge un corso di questo tipo, partendo dalle basi, ovvero il controllo del mezzo

05016184

perché è la base di tutto, infatti un mezzo, seppur del valore di migliaia di euro, con componenti top di gamma, se settato male potrebbe essere non solo inefficiente, ma addirittura pericoloso!

Dopo il controllo mezzi si passa alla presentazione dei coach e la descrizione del lavoro che verrà svolto nelle due giornate di corso.

05016214

Si va subito al lavoro sulla posizione base, quest’anno aiutati da un nuovo attrezzo ideato da loro stessi: LA GHIGLIOTTINA GRAVITY!

05016253

Grazie a questa semplice lastra, i coach riescono a dimostrare come devono essere il movimento corretto durante la fase di salita e discesa del corpo sulla bici.

Dopo un pò di esercizi si passa al riding iniziando dalla Gangster Line, la nuova linea nata sul TTC, un mix di tre trail:

  • Superintegrale
  • Ganster
  • Mulo Pazzo

Fondo per lo più compatto, con una prima parte a mezza costa dove la presenza di sassi fissi richiedono una guida sempre attenta, mentre come difficoltà tecniche troviamo qualche passaggio ripido, qualche rampa ed un bel panettone, rendendo questo trail davvero divertente, soprattutto per gli amanti del veloce.

Con l’occasione ci si ferma per mostrare qualche tecnica base come curve con appoggio

Luca Masserini

copiare uno scalino (sfruttando una rampa presente sul trail)

05016320

oppure affrontare una curva senza appoggio, come dimostrato in questo video

Tra le novità di quest’anno sul Tibur Trail Center, non possiamo non citare la riapertura del ristorante “Planet Ripoli” che con la nuova gestione, ha cambiato anche il nome in “La veduta su Roma“, nome azzeccatissimo visto il panorama offerto

05016259

ma non possiamo non citare anche L’agriturismo San Clemente, base di appoggio sia per la cena che l’alloggio degli ospiti che offre sempre ottimo cibo con materie prime di produzione propria.

Tornando al corso, non possiamo non mostrarvi questa bellissima caccia al leprotto tra Luca Masserini e Claudio Riotti registrato sulla Ganster Line 

Qui di seguito invece la Gallery con le foto scattate durante la mattina del primo giorno di corso

Gallery HD completa di sequenze

Gravity School - Tibur Trail Center 2017

Questa domenica abbiamo approfittato della bellissima giornata di sole per fare un giro sui trails del TTC, dove è stato svolto il corso insieme a tanti amici venuti anche da lontano.

RIMG4247

Oltre alla Gangster Line, è stato percorso anche il trail Marshall, dalle caratteristiche molto diverse dal trail sopra descritto; questo trail infatti è molto più tecnico per la presenza di una serie infinita di curve, una pendenza molto accentuata dall’inizio alla fine del trail e passaggi su roccia. 

TTC - Gangster Marshall

Con l’occasione abbiamo registrato questo breve video della <<>>

Due trails dalle caratteristiche molto diverse tra loro, nati dalla passione del gruppo Tibur Trail Center per il nostro sport con la collaborazione sempre più stretta con i ragazzi della Gang Del Bosco, che rendono Tivoli una meta sempre più apprezzata sia dai corsisti della Gravity School che dai rider che ne fanno visita ogni WeekEnd.

Facebook Comments
Condividi:
Share