Sulle Creste del Viglio

Ancora sul Viglio, con un itinerario e una logistica abbastanza diversi dalla proposta precedente. Il giro è alla portata di tutti, grazie alle due meccanizzate che consentono di risparmiare tanto dislivello in salita, anche se l’ascesa al Monte Viglio non va assolutamente sottovalutata, per i tanti tratti di portage molto duri. In compenso le due belle e lunghe discese, con tanto dislivello in giù, unite alla entusiasmante cresta del Viglio, vi farà trascorrere una giornata entusiasmante.

Classica ascesa al Viglio con partenza dal Valico di Serra S. Antonio sentiero 696A passando per Fonte della Moscosa e i Cantari in una giornata caldissima.

IMG_4932

Si pedala solo il primo tratto in un verde accecante, nonostante la grande siccità e il caldo di questa pazza estate

IMG_4940

SAM_1675

C’è anche Domenico con l’Ebike ma non sa a cosa dovrà andare incontro da qui a poco, nessuno ancora aveva osato tanto con un mezzo simile

IMG_4967

ma bici elettrica o bici muscolare il comune denominatore per salire al Monte Piano è lo stesso, vale a dire non si pedala ma si spinge duramente

SAM_1688

in compenso ambiente eccezionale che allevia molto la fatica

IMG_4962

dall’altra parte il Tarino e il Tarinello ci guardano compassionevoli

IMG_4968

con l’Ebike si riescono a pedalare anche alcuni tratti molto verticali ma serve comunque una buona gamba come quella di Domenico

IMG_4980

mentre qui è un gioco da ragazzi e pedalerebbe anche un bambino

SAM_1731

ma tra un po’ si farà sul serio perché ci sarà da sfidare il Gendarme con la durissima risalita alla vetta del Viglio

IMG_5007

Nicola e Carmine sono pronti alla sfida con i loro destrieri

IMG_5013

il Gendarme

IMG_5015

e finalmente vetta conquistata,

SAM_1747

ora sarà tutta discesa fino a Filettino, prima su stupenda cresta aerea

IMG_5039

e poi, girato a destra sul sentiero 694B, detto Colle Albaneti, su stupendo e impegnativo sentiero con diversi passaggi tecnici, dove Nicola e Carmine ci vanno letteralmente a nozze

IMG_5046

vi prego, non imitatelo ahahahah

IMG_5055

L’ultimo tratto da Colle Albaneti poi è veramente da antologia della MTB, un budello di roccia fissa da sballo.

IMG_5056

Sbuchiamo a Filettino più che appagati da questa bellissima discesa e con i potenti mezzi messi a disposizione dalla premiata ditta Rosone transport ahaha risaliamo a Campo Staffi

IMG_5057

Senza quasi un colpo di pedale il sentiero 693B ci porta a Monna della Forcina da dove inizia la seconda discesa di Valle Forchitto e Vallone Roglioso che presenta diversi passaggi accattivanti nel bosco

IMG_5058

IMG_5060

e dove non ci sono i serpi vecchi ahahah se li vanno a cercare…

IMG_5065

prima di rilassarci sul tranquillo lungo fiume dell’Aniene fino a Fiumata ahhhhhh

IMG_5068

Gallery fotografica in HD

Sulle creste del Viglio

Facebook Comments