All In Multitool V2 – la recensione

A circa 2 anni dalla nostra prima recensione di All In Multitool, il rivoluzionario multitool che si nasconde all’interno della guarnitura della vostra mountain bike, abbiamo avuto la possibilità di provare la sua evoluzione che aggiunge un attrezzo per molti indispensabile, lo smagliacatena!

Dopo la nostra breve presentazione, questa volta vi faremo vedere nel dettaglio come è fatto e cosa cambia rispetto al precedente perché, oltre alla presenza dello smagliacatena, sono tante le differenze ed i miglioramenti apportati a questa versione.

All In Multitool V2, ora con lo smagliacatena

Abbiamo avuto la prima versione di questo inconsueto multitool per ben due anni in cui sia noi, che tanti dei nostri amici, ne siamo rimasti più che soddisfatti.

Per molti altri non è stato invece cosi perché non avere uno smagliacatena integrato in un multitool di questo livello, era un compromesso non accettabile ed hanno optato per acquistare un multitool classico.

Per questo motivo il suo inventore, Giacomo Macoratti, ha dedicato risorse e tempo per studiare il modo per poter integrare anche questo strumento all’interno dell’All In Multitool e la soluzione finale è veramente ingegnosa.

DSC03783
Riuscire ad integrare uno smagliacatena nel corpo dell’All In Multitool, non è stata impresa facile

Per realizzare lo smagliacatena è stato deciso di creare una “fessura” all’interno del corpo del tappo ma c’era da risolvere un altro problema…

DSC04038
Il tappo dell’All In Multitool V2 differisce esternamente per la presenza della vite di azionamento dello smagliacatena

Il tappo essendo cilindrico, come il resto del multitool, non avrebbe offerto un comodo appiglio rendendo poco pratico l’utilizzo di questo accessorio, ma del resto lo spazio da poter sfruttare era poco e quindi andava trovata un altra soluzione che era proprio sotto il naso dell’inventore, ovvero sfruttare gli inserti! Vediamo come…

DSC04052
I fori ai lati del tappo permettono l’inserimento di due inserti da usare come “manici”

Grazie a due fori praticati ai lati del tappo è stato possibile inserire due inserti che, ampliando la superficie di appoggio, rendono molto più pratico l’utilizzo dello smagliatacatena

DSC04055
Grazie alla maggiore superficie di appoggio lo smagliacatena si riesce ad utilizzare senza problemi

Per aumentare l’efficienza di questo strumento sono stati realizzati due canali all’interno della sede dove va inserita la maglia, permettendo alla catena di rimanere salda all’interno del tool durante l’utilizzo.

DSC04060
i due canali laterali mantengono salda la maglia durante l’utilizzo

Abbiamo provato ad utilizzare lo smagliacatena su un moncone di catena, cosa di per se già non comoda ma, dopo un iniziale incertezza, abbiamo trovato abbastanza comodo l’utilizzo di questo attrezzo.

DSC04061

L’azionamento del percussore che serve per togliere il perno della maglia avviene sempre attraverso l’All In Multitool che, grazie all’ampia superficie di appoggio, offre un ottima leva rendendo l’operazione agevole con poco sforzo.

DSC03784
Il lungo corpo dell’All In Multitool offre una leva molto vantaggiosa

All In Multitool V2, le altre novità

Sicuramente la presenza dello smagliacatena è la cosa più interessante di questa nuova versione dell’All In Multitool, ma ci sono anche altre novità che, seppur piccole e poco evidenti, rendono questo multi attrezzo ancora più interessante.

Estrazione più facile

Partiamo dal tappo che, oltre essere diventato parte del sistema di smagliacatena, ha ricevuto un altro importante aggiornamento ossia una zigrinatura sul bordo che permette un estrazione del tool più agevole.

La calamita che mantiene l’All In Multitool all’interno della guarnitura è molto potente ed il vecchio tappo, con bordo liscio, non rendeva agevole l’estrazione soprattutto con i guanti. Grazie a questa zigrinatura adesso è più facile afferrarlo ed estrarlo anche in condizioni di bagnato

DSC04039
Grazie alla zigrinatura sul bordo del tappo ora l’estrazione è più agevole

Niente più ossidazione

A proposito di bagnato, i possessori dei primi lotti dell’All In Multitool (noi compresi) hanno riscontrato un evidente problema di ossidazione, sia del multitool che degli inserti, quando questi ultimi venivano a contatto con l’acqua e non asciugati correttamente.

Questo problema era stato risolto già negli ultimi lotti della prima versione ed ora definitivamente risolto nell’All In Multitool V2

DSC04048
L’ossidazione è stato un problema dei primi lotti della prima versione che ora è solo un ricordo

Minore diametro, maggiore compatibilità ma…

Il corpo della precedente versione dell’All In Multitool era molto voluminoso e comportava problemi di compatibilità con alcune guarniture, in particolare quelle aventi una cavità interna con un diametro che variava tra un lato e l’altro della guarnitura.

Tra le guarniture aventi questa caratteristica vi è per esempio la Truvativ Descendant che ho acquistato di recente e che non mi ha permesso di riutilizzare il vecchio All In Multitool, grazie ora ad uno spessore inferiore ho potuto riutilizzare questo multitool che entra senza problemi.

DSC03945
Grazie ad un corpo più sottile è aumentata la compatibilità dell’All In Multitool

Mentre il diametro è diminuito non è diminuita la capacità di “carico” degli inserti che sono ancora 6 e la possibilità di inserire una falsamaglia di ricambio

Nonostante il corpo più piccolo non è cambiata la “capacità di carico”

Anche la lunghezza è variata ed è aumentata di qualche millimetro, ma questo non dovrebbe comportare alcun problema di compatibilità, per lo meno non abbiamo avuto riscontri dal produttore e da primi test effettuati su guarniture di amici.

Nota dolente, anche il nuovo All In Multitool V2 non è compatibile con il sistema DUB di SRAM, ma il produttore è già all’opera per trovare una soluzione!

Sulla recensione della precedente versione troverete una lista di compatibilità garantite e le specifiche richieste per poter utilizzare questo multitool.

All In Multitool V2, conclusioni

Grazie alla presenza di un comodo smagliacatena, un nuovo tappo ed un trattamento anti ossidazione il tutto mantenendo inalterate le altre caratteristiche vincenti della precedente versione, l’All In Multitool V2 è diventato di nuovo uno degli accessori più interessanti sul mercato.

Il prezzo attuale di listino di questa nuova versione è pari a 67,90 euro.

Per ulteriori informazioni su All In Multitool V2 vi invitiamo a visitare il sito web del produttore oppure la loro pagina Facebook

Galleria fotografica completa

All In Multitool V2
Facebook Comments
Condividi:
Share