Gravity Bassiano

 

 

All’alba di tutto (circa 2 anni fa) eravamo due amici (Riccardo Corvo e Andrea Mansutti) che si erano appena avvicinati al mondo dell’enduro ed Andrea custodiva il sogno di una montagna tutta sua, a pochi km da casa, per realizzare trails su cui andare in bici nel tempo libero. Girammo per molto tempo in lungo e in largo sulle montagne vicino casa, ma una per un motivo una per un altro non erano mai adatte al nostro sogno! Un giorno Riccardo, insieme ad un ex Lupo Volante (Luca), si ritrovarono sul Monte Semprevisa per fare un sopralluogo su delle vecchie tracce, che purtroppo non trovarono, dato che la natura si era ripresa tutto ciò che era suo… eccetto una, la Sex Therapy! Riccardo rimase stregato da quella montagna, se ne innamorò e successivamente mostrò ad Andrea quel piccolo paradiso! Da un giorno all’altro Andrea e Riccardo si ritrovarono su Sex Therapy, con 0 nozioni di trail building, 0 nozioni sull’andare in bici, ma con tantissima voglia di fare e con un rastrello in mano! Ripulita Sex Therapy iniziammo a girare sulla Semprevisa, oggi, domani, dopodomani, il giorno dopo ancora… Sex Therapy non bastava più! Nel mentre, al piccolo gruppo di 2 amici, si è aggiunto Marco Lepre (fratello della ragazza di Riccardo) che incuriosito dallo sport e sotto consiglio di Riccardo, si era attrezzato con una Front da enduro di basso livello… così iniziammo a cercare nuove tracce, rigirammo la Semprevisa come si rigira un calzino appena uscito dalla lavatrice! Trovammo il versante dove attualmente passa il trail “Nera”… lì iniziammo a capire come tracciare una pista, come lavorare su un trail precedentemente inesistente per renderlo ciclabile! Con le poche conoscenze che avevamo, cercavamo di sfruttare al meglio la conformazione della montagna! Quindi molto poco artificiale ma molto, moltissimo naturale! Col passar del tempo il gruppo si allargò con Stefano Lucci (meglio conosciuto come Stefano DG), Marco Codastefano ( che dopo non molto tempo per problemi lavorativi si vide costretto ad abbandonare la Semprevisa e il nostro gruppo) e per ultimo Jab, che fu incontrato in bici da Stefano DG lungo una pista… a pari passo con l’allargarsi del gruppo si cercavano sempre nuove tracce su cui realizzare trail, così fu creata la Raven, che in paricolar modo fu la pista che richiese più impegno! Una traccia molto lunga e veramente inesistente, ore ed ore di cammino in ogni condizione meteo, ci piaceva quello che stavamo facendo e nessuno ci avrebbe fermato, se pioveva usavamo impermeabili, se faceva buio presto usavamo luci, fettucce rosse e bianche e gps per trovare la traccia, in special modo Riccardo percorse ogni cm di bosco per trovare una traccia da percorrere fino a che giunse il momento di piccone, mazza, rastrello e forbici da potatura, che erano all’ordine del giorno per realizzare contenimenti e per aprirsi varchi nella foresta di spine che si trova a metà pista! Con una forza di volontà non indifferente, ma soprattutto costanza di tutti, riuscimmo ad aprire la pista! In contemporanea Stefano DG si dedicava anche alla DG line, una vecchia traccia che taglia all’interno di un canalone la Semprevisa… La cosa iniziava a diventare seria, 4 piste niente male, il padre di Marco (Mario), di Riccardo (Alberto) e il cognato di Mario (Angelo) in collaborazione con Riccardo e Marco decisero di rendere ufficiale la cosa, venne così creata nel 2016 la ASD Gravity Bassiano! In un secondo tempo da Marco e Riccardo venne tracciata la Lepr8, insieme a tutto il gruppo (a cui si aggiunse Matteo e Alessandro, meglio come conosciuti come Sbrocco e Bruce) fu aperta la pista! Ad oggi le piste esistenti sono 5 e dopo 2 anni di presenza sul monte Semprevisa, quasi tutti i membri nel gruppo hanno una pista intitolata: Riccardo la Raven, Marco la Lepr8, Stefano la DG Line… in questo 2017 ne stiamo aprendo un’altra che sarà intitolata a Jab e stiamo organizzando una gara di enduro che farà parte del circuito ENDURO SOUTH CUP! A due anni di distanza purtroppo anche Andrea ci ha parzialmente abbandonato, per impegni lavorativi, ma appena può non esista a tornare sulla montagna da lui tanto amata…

 

Pagina Facebook

 Le tracce

 

Bassiano Rock

Il Semprevisa, meta conosciuta dai bikers del Lazio e non solo, si sta arricchendo di nuovi superlativi trails, grazie all'impegno del team ASD Gravity Bassiano che oggi ci ha fatto… Continua

Condividi:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *