sabato, Febbraio 24, 2024

Il crescente interesse e la diffusione della bicicletta come mezzo di trasporto, ma soprattutto con finalità ludiche e ricreative, sta generando un notevole aumento delle iniziative incentrate sulle due ruote. Cresce il numero di proposte con finalità turistico-ricreative, escursioni di un solo giorno in parchi e riserve naturali o veri e propri viaggi organizzati di più giorni; e cresce anche l’offerta di eventi sportivi e circuiti competitivi nelle varie declinazioni del ciclismo, con l’affermazione delle discipline fuoristrada (CX ma soprattutto Enduro) sulle più tradizionali gare su strada.

La gara in bicicletta, come molti altri sport all’aperto, trova nel contesto territoriale in cui si svolge un elemento caratterizzante e fattore primario di successo. Uno scenario prestigioso come il Parco degli Acquedotti, gli stretti vicoli di un borgo antico, un bosco monumentale, rendono la manifestazione sportiva una occasione speciale, aggiungendo quel tocco di magia ai fattori strettamente tecnico-organizzativi e logistici. 

Tra le tante formule prodotte dalla fervida fantasia delle associazioni e dei grippi sportivi locali, ve ne segnalo una particolarmente seducente, perché solletica l’immaginario edonistico di ogni atleta, un tuffo rigenerante a fine gara.

La Sei Ore delle Terme Sabine, ormai alla quarta edizione, si avvale di una location veramente straordinaria, un impianto termale alimentato da antiche sorgenti termominerali sulfuree fredde, dotato di tre grandi piscine, di cui una per bambini, centro benessere, area ristoro e strutture sportive. 

La competizione, che si terrà il 4 settembre prossimo a Cretone (Palombara Sabina), nell’ambito del Circuito Endurance Lazio, si snoda su un percorso gara realizzato ad arte tra il bosco naturale e le colline prospicienti le Terme Sabine, che costituirà la base logistica della manifestazione.

Start

Oltre all’ingresso per l’atleta, ogni pacco gara conterrà un biglietto omaggio per l’accompagnatore, offrendogli la possibilità di incitare il suo campione comodamente sdraiato sul bordo della piscina o tra un idromassaggio e l’altro.

13898274_10207546807933702_1118827060_o

Gli accompagnatori trarranno sicuramente maggior vantaggio dalla location ma qualche beneficio spetta anche agli atleti, che potranno concludere la prova come hanno sempre sognato, con un bel tuffo nelle fresche acque di una magnifica piscina. 

Per visionare il regolamento e l’iscrizione
Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *