sabato, Febbraio 24, 2024
BCLazioPercorsi

Monte Fogliano – Giro flow nei boschi

Per la festa della Liberazione abbiamo deciso di andare a visitare e provare i trail enduro di monte Fogliano.

Abbiamo deciso di partire per il nostro tour da Cura di Vetralla e più precisamente all’inizio del sentiero denominato “Area Rita Chiodi”.

Questa decisione ci ha fatto ammirare la bellezza del bosco e dei tanti sentieri dedicati agli appassionati delle due ruote e agli appassionati di trekking, anche se ci ha portato ad avere un dislivello positivo  complessivo di 1400 mt.

Descrizione del giro

L’altra alternativa è parcheggiare nei pressi del convento di Sant’Angelo , luogo di arrivo di quasi tutti i trail . Questa variante ci avrebbe fatto guadagnare qualche centinaio di metri di dislivello, ma ci avrebbe tolto il gusto della discesa finale fino alle macchine.

Una volta arrivati alla cima Coppi ,nella splendida faggeta, tramite una comoda e larga strada sterrata, cominciamo ad intravedere gli ingressi ai trail che si trovano tutti nello stesso versante .

Svolgimento del giro

In ordine di percorrenza abbiamo optato per Cocama (identificato con il colore verde su trailfork) , Discordia (blu) , Anonymous (blu) , DH line – (verde) ed un sentiero di cui non conosciamo la denominazione , ma che comincia con due varianti : jump line e drop line .

Cocama

COCAMA è un bel trail superflow caratterizzato dai tanti jump ben fatti ed accessibili anche ai meno esperti associati alla  lunghezza di 1400 mt e il dsl negativo di 177mt lo rendono divertente e particolarmente adatto a chi deve prendere confidenza con i salti e la guida in discesa.

Discordia

DISCORDIA fa alzare un pò l’asticella , come del resto l’indicazione di colore blu ci fa intendere.

Si parte subito con un ripido e con il superamento di un albero caduto a terra sul quale è stata sapientemente realizzata una rampa di tronchi sia in entrata che in uscita in modo da poter interpretare  il passaggio in più modi.

Il resto del trail, sempre caratterizzato da un bel flow , è un susseguirsi di ripidi e jump sicuramente più impegnativi del precedente trail . Anche qui 1400mt di lunghezza per 200 mt di dislivello negativo.

Anonymous

ANONYMOUS rispecchia le caratteristiche del precedente , ma qui troviamo molti  salti con gap ai quali bisogna fare molta attenzione. Consigliamo , almeno ai meno esperti, di guardare e valutare sempre il tipo di salto prima di cimentarsi perché i gap non sono proprio banali e l’insidia è dietro l’angolo.

DH Line

DH LINE è un trail veloce  , flow e con jamp accessibili a tutti.

La Dh line ci porta su una strada asfaltata ,si prende a dx e dopo qualche metro sulla sinistra ci troviamo in uno slargo dove sono ben visibili i due cartelli “ jump line”  e “drop line”.

Noi abbiamo deciso per jump line una bella fettuccia snodata nel bosco, anch’essa con salti accessibili, molto guidata e flow che ci porta fino alle macchine.

Complessivamente abbiamo percorso 27,88 km per un dislivello positivo di 1412 mt.

In conclusione possiamo dire che la location del monte Fogliano è superlativa per il paesaggio, la pulizia dei boschi e la cura dei trail, trail che sono ben curati ,segnalati e  stracolmi di salti di tutti i tipi.

Come si evince anche dalle colorazioni date su trail fork, nn sono trail particolarmente impegnativi e tecnici,  gli amanti del natural  nn troveranno rock garden, passaggi su roccia, ripidi particolarmente impegnativi ecc…. ma la presenza di tantissimi jump rendono il posto divertente e molto valido per chi vuole affinare la tecnica sui salti.

In supporto alla descrizione troverete traccia e video dei trail percorsi registrati da @e-miki .

Traccia GPS

Powered by Wikiloc

Video delle discese del monte Fogliano

Di seguito una serie di video realizzati dal nostro amico @e-miki

Nuovo video con il mix di tutti i trail

Monte Fogliano – Discordia

Monte Fogliano – Anonymous

Monte Fogliano – Cocama

Monte Fogliano – DH Line

Galleria fotografica

20230425_113753
Please follow and like us:
Pin Share