venerdì, Giugno 14, 2024

Ripercorriamo un giro che in realtà è stato fatto da poco, ma che rimane nell’immaginario collettivo probabilmente il più bello per quanto riguarda il panorama sul Lago del Turano. Scorci magnifici che per un attimo rubano la scena al divertimento in bici.

Powered by Wikiloc
20230916_104305-scaled-1

Vorrei precisare che non abbiamo percorso il famigerato “taglio”, un tratto di sentiero poco frequentato, ripido e con terra smossa che rende poco agevole la salita. Noi abbiamo optato per allungare di qualche km e goderci la giornata.

Si raggiunge l’asfalto della strada intercomunale dell’Obito…

20230916_101021-scaled-1
20230916_101055-scaled-1

ma si riprende dopo un po’ nuovamente la sterrata che ci porta finalmente ad uno spiazzo con annesso fontanile che segna definitivamente le nostre fatiche in salita.

A questo punto inizia la discesa percorrendo Fosso Valloppio. Da segnalare qualche passaggio tecnico su roccia fissa. I pratici del nose press potranno destreggiarsi con questa tecnica per oltrepassare senza danni questi punti.

Il trail rimane comunque per lo più fluido e divertente fino a raggiungere la vista panoramica sul Lago del Turano. Consigliatissime sono le foto in questo punto. Continuando il trail non ha difficoltà rilevanti se non le rocce smosse che lo caratterizzano.

Quindi si raggiunge di nuovo ad Ascrea, si percorrono le numerose e strette scalette giù per il paese. Qui, con un po’ di fantasia sembrerebbe quasi di stare in una di quelle velocissime gare da Urban DH del Venezuela, io invece vi consiglio sempre di prestare la massima attenzione visto che in ogni momento potrebbe spuntare da qualche porta qualche anziano.

Seguendo la traccia, si sorpassa Fosso Covito e si giunge a Paganico Sabino.

20230916_124209-scaled-1

A questo punto si percorre il trail denominato Ratataplan. Sinceramente questo trail non mi ha entusiasmato. Non lo definirei neanche un trail ma solo un passaggio obbligato per ritornare sull’asfalto e proseguire fino alle macchine. Ma come si suol dire: “meglio di stare seduti nel divano”. Non credete?

Concludendo, giornata sicuramente positiva, rilassante, allenante e soprattutto panoramica. Per vedere delle foto bellissime vi consiglio di andarvi a vedere l’articolo fatto nel 2020 dal mitico Marco Ficorella.

Invece se volete vedere i video dei trail descritti li trovate quì di seguito.

Album Fotografico

Immagine-2023-09-27-103800

Please follow and like us:
Pin Share